Chiusura viadotti autostradali, Casini: no all’isolamento del Centro Abruzzo

SULMONA – Prima l’appello alla messa in sicurezza dei viadotti austradali abruzzesi e poi il secco no ad una loro chiusura. Il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, si dice contraria alla chiusura di A24 e A25 per evitare l’isolamento del Centro Abruzzo.

“E’ molto preoccupante l’intenzione del Governo di chiudere i tratti autostradali – interviene – Ho chiesto già da diversi giorni, attraverso una lettera a nome dei sindaci del territorio, inviata al Ministro Danilo Toninelli e alla Società “Strada dei Parchi spa”, di conoscere lo stato reale riguardante la vulnerabilità e la stabilità dei viadotti autostradali ricadenti nel nostro territorio, affinchè sia chiaro una volta per tutte quale sia il reale livello di sicurezza di un’arteria di mobilità primaria per l’intero centro Abruzzo. Sono molto preoccupata per l’ipotesi di chiusura dei tratti autostradali, che darebbe un duro colpo alla Valle Peligna con il rischio di isolamento e conseguenze pesantissime da un punto di vista economico e sociale. Stiamo parlando inoltre di un’ autostrada dichiarata per legge infrastruttura strategica a livello nazionale di protezione civile sin dal 2012, vista la vulnerabilità dell’intera area regionale. Non si può oggi barattare la sicurezza con lo sviluppo di un intero territorio. Non possono essere i cittadini a pagare un prezzo troppo salato”.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0