Bencivenga: assessore alla cultura contro la cadenza aquilana

SULMONA – Il dott.Bencivenga, assessore alla Cultura della giunta Casini, ha pubblicamente dichiarato (in un social) di essere a tal punto infastidito dall’accento aquilano di un giornalista del Tgr Abruzzo, tanto da togliere l’audio.

Ora possiamo anche capire che le sue nobili orecchie rifiutino snobisticamente suoni dialettali, a lui sgraditi ma, una persona equilibrata e di buon senso, dovrebbe rendersi conto che l’assessore alla cultura(sic) del Comune di Sulmona non può permettersi di usare toni dispregiativi nei confronti del dialetto, meglio della cadenza della città di L’Aquila.

Se non riesce a capirlo provi a pensare l’effetto che farebbe in lui una simile considerazione fatta dall’assessore comunale alla cultura di L’Aquila nei confronti del dialetto, meglio dell’accentazione sulmonese.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0