| Home | Archivio Notizie | Archivio Video&Foto | Comunicati Stampa | Contattaci | Approfondimenti | Documenti | Il Fisioterapista | Una Domanda ... | Cerca |
| Cronaca-Attualità | Politica | Economia-Lavoro | Sanità | Cultura-Spettacolo | Sport | Giostra e Dintorni | Mormorio Piazza | Interviste | Libri | Prima Pagina |
Prima Pagina
"Iannamorelli sfida Maurizio Colò a un dibattito pubblico"
   (15374 letture) PDF Stampa E-mail
giovedì 27 ottobre 2011

Caro Colò,

premetto che ho grande rispetto per la storia del Partito Comunista Italiano. Un partito che ha contribuito a ricostruire l’Italia insieme ai cattolici, che ha sopportato il compromesso con il Re e con Badoglio per cacciare i nazisti e che ha saputo da un lato fare argine al terrorismo e dall’altro dire no all’egemonia sovietica. Certo anche in quel partito una minoranza –per fortuna esigua!- avrebbe voluto la rivoluzione e l’adesione all’incubo del socialismo reale incarnato da Stalin. E’ a quest’ultima esperienza che evidentemente lei si richiama: quella in cui l’avversario politico è un nemico, non un interlocutore. Infatti usa contro di me falsità e calunnie, in relazione alla questione dei rimborsi elettorali per i referendum del 13 Giugno scorso. Lo fa, ahimè, tra l’altro, senza ben conoscere la questione nel dettaglio. Non sa –ad esempio- che non sono io il rappresentante legale del comitato AcquaLiberaTutti e che il mio nome è finito per un mero errore in questa vicenda; non sa che, rivolgendosi al comitato, potrà avere tutte le informazioni sulle spese che abbiamo sostenuto; non sa, evidentemente, che la Corte Costituzionale ha già equiparato –in altri passaggi dell’iter referendario- i comitati promotori a quelli che si oppongono ai quesiti.

Ultimo aggiornamento ( venerdì 28 ottobre 2011 )
Leggi tutto...
 
C'era una volta Cruz
   (34447 letture) PDF Stampa E-mail
lunedì 09 maggio 2011
È noto a tutti, il nostro giornale offre ai suoi utenti la possibilità di far conoscere la loro opinione, commentando le varie notizie pubblicate.

Ultimo aggiornamento ( lunedì 09 maggio 2011 )
Leggi tutto...
 
La Telenovela delle maldicenze, purtroppo… continua
   (23022 letture) PDF Stampa E-mail
martedì 15 febbraio 2011
Il livello si è abbassato, non per colpa mia, ma chiedo ugualmente scusa ai lettori perché mio malgrado sono costretto a rispondere per una ragione più seria: non far prevalere le bugie artificiose sulla verità perché, come diceva il saggio, la maldicenza non colpisce solo chi la fa e chi la subisce, ma anche chi l’ascolta.
Ultimo aggiornamento ( mercoledì 16 febbraio 2011 )
Leggi tutto...
 
Continua la telenovela dal titolo : “Maldicenze”
   (23182 letture) PDF Stampa E-mail
martedì 08 febbraio 2011
Riassunto delle puntate precedenti

• Lattanzio in un suo articolo su Zac7 fa nei miei confronti una generica quanto subdola affermazione, un tentativo di maldicenza del tipo di quelle che sa fare solo lui.
• In una mia lettera di risposta(allegata) gli contesto di aver scritto di cose di cui non aveva un minimo di conoscenza e sopratutto gli chiedo di chiarire cosa intendesse con l’affermazione di cui sopra .
• Questa mia lettera non viene pubblicata da Zac7 e quindi io mi ritengo in diritto di chiedere ospitalità al giornale on-line Rete5TV .
Ultimo aggiornamento ( martedì 08 febbraio 2011 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Pross. > Fine >>

Risultati 29 - 42 di 79

 
 
 
In Prima Pagina


Chi e' online
Abbiamo 5 visitatori e 2 utenti online
mod_vvisit_counterOggi249
mod_vvisit_counterIeri5156
mod_vvisit_counterQuesto Mese34150
mod_vvisit_counterTotale17498181

Favoriti
Aggiungi Rete5 Sulmona ai preferiti Aggiungi ai Preferiti
Home Rete5 Sulmona Imposta come Homepage
linea di fondo pagina
I link di Rete5
------------------------------------------------------------------------------------------------------------
www.rete5.tv - Testata giornalistica -  Reg. Trib. di Sulmona(AQ) n.1 del 26/01/2006 -
P.I. e C.F. 01758170664  - La Redazione
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
© 2015 Rete5.tv - Sulmona - Notizie d' Abruzzo
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.