Operaio cade dal tetto della scuola dove stava lavorando, trenta giorni prognosi

SULMONA – Care dal tetto della scuola dove stava lavorando e si frattura l’omero. Incidente sul lavoro oggi sul cantiere dell’asilo “Isola Felice” di via Badia dove sono in corso i lavori di adeguamento sismico. Dalle prime informazioni un operaio, accidentalmente, sarebbe caduto dal tetto rimediando una frattura all’omero. Immediatamente sono scattati i soccorsi con l’intervento del 118 che ha trasportato l’operaio ferito all’ospedale dell’Annunziata. Gli accertamenti sul cantiere sono stati avviati dal Dipartimento Medicina del Lavoro della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila. I rilevi al momento non hanno fatto riscontrare irregolarità.

I lavori di adeguamento sismico, rispettivamente del lotto uno per un importo di € 110’200,00 e del lotto due dell’importo 274.318,04, non subiranno rallentamenti.